Sponsorizzati qui!

Sponsorizzati qui! Aci Sant'Antonio

Popup Facebook

lunedì 12 dicembre 2011

IX Edizione del Presepe Vivente degli Antichi Mestieri "A un passo dal cratere"


Quest'anno la Comunità parrocchiale di S. Maria La Stella e l´Associazione Stella D´Oro presentano la IX Edizione del Presepe Vivente degli Antichi Mestieri "A un passo dal Cratere".
La scenografia, che sorge presso i locali parrocchiali, è realizzata da alcuni abitanti del paese che, dopo una giornata di lavoro, con passione e devozione offrono, in maniera del tutto volontaria, il loro operato costruendo interamente le scene che ospiteranno i figuranti con i loro mestieri. In questo modo il presepe vivente, ogni anno, offre temi e strutture diverse dagli anni passati, mantenendo comunque il tema degli antichi mestieri della nostra bella isola. Il presepe si è voluto incentrare sulla figura sugestiva di un cratere vulcanico. Alle sue pendici vi è la grotta dove Maria e Giuseppe decisero di trascorrere la notte in attesa della nascita del Bambino Gesù; da qui ha inizio la salita attorno al cratere dove si ha la possibilità di ammirare la sua tranquilla attività e alcuni degli antichi mestieri che animavano la vita di un tempo. Nonostante la sua apparente maestosità, che potrebbe da un momento all´altro distruggere tutti i piani degli abitanti del luogo, trapela la consapevolezza di trarne benessere e non timore di vivere ai suoi fianchi. La salita sin sulla somità del cratere, proposta quest´anno ai visitatori, offre la forte e piacevole sensazione di abbracciarne la sua imponenza e ricorda a tutti l´invito ad elevarsi quotidianamente verso Dio affrontando le fatiche, il lavoro di ogni giorno e tutti gli imprevisti della vita come una difficile scalata. La discesa invece ci avverte che è necessario aderire alla realtà quotidiana che ci circonda, custodendo lo stupore e la gioia che nasce dall´aver contemplato lo spettacolo che la natura ci offre, che Dio stesso ha donato con le sue diversità, e dalla nostalgia di rivedere l´infinita bellezza che riempie il cuore. "Sono venuto a portare il fuoco sulla terra ..."(Lc 12,49); lo splendore del fuoco versato dalla bocca effusiva del cratere richiama un aspetto particolarmente importante della nascita di Gesù. Il fuoco della vita nuova è iniziato ad accendersi nella grotta di Betlemme ed è poi divampato con il dono dello Spirito Santo effuso nel cuore dei credenti.

Lungo il percorso si scorge il paesaggio dove si sviluppano le tante attività degli antichi mestieri nelle varie botteghe del paese.
La contemplazione della nascita del Bambino Gesù e il ritorno al passato con gli Antichi Mestieri attorno al cratere ravviverà in noi il messaggio del Natale che è quello dell´umiltà dell´amore e della comunità.

Calendario 2011 - 2012

Domenica 11 dicembre 2011
Ore 19,00: Inaugurazione e benedizione del Presepe degli Antichi Mestieri con possibilità di visitarlo fino alle 21:00
Dal 12 al 17 dicembre e dal 19 al 21 dicembre 2011
Apertura riservata alle scuole e ai gruppi organizzati (su prenotazione)

17-22-23-28-29-30 dicembre 2011 e 1-4-7 gennaio 2012
Apertura pomeridiana dalle ore 17.00 alle 21.00
(anche gruppi organizzati su prenotazione)

18-25-26 dicembre 2011 e 6*-8 gennaio 2012
Apertura dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 17.00 alle 21.00
* 6 Gennaio 2012 - Epifania del Signore
Ore 18.00 S. Messa
Ore 19:30 Calata dei pastori e arrivo dei Re Magi a cavallo.

Nessun commento:

Sponsorizzati qui!

Sponsorizzati qui! Aci Sant'Antonio

Affiliazione