Sponsorizzati qui!

Sponsorizzati qui! Aci Sant'Antonio

Popup Facebook

domenica 14 giugno 2009

Pdl sfiducia un suo assessore


Finita la tornata elettorale si registrano le prime «scosse di assestamento» dentro i partiti: il gruppo consiliare del Pdl, formato dal capogruppo Alfio Puglisi, dal vicepresidente del consiglio Carmelo Barbagallo e da Salvatore Sorbello, ha dato lettura in aula di una lettera ufficiale in cui, di fatto, «sfiducia» il proprio assessore in Giunta comunale. Il riferimento, mai esplicito nel testo della missiva, è risultato chiaro a tutti: si tratta dell'assessore alla pubblica istruzione Tiziana D'Anna. L'attacco verso il proprio rappresentante in giunta nasce "dalla evidente assenza di dialogo tra gruppo consiliare del Pdl e assessore" ci ha spiegato il capogruppo Puglisi. «Vari punti del programma approvato dagli elettori durante l'ultima elezione comunale - ha continuato il capogruppo - non sono stati seguiti e poche volte il gruppo consiliare è stato messo a conoscenza dell'attività assessoriale». Il Pdl quindi si ritiene «assente non giustificato» in giunta e si dice "disponibile al confronto": "Un gruppo come il Pdl non può stare fuori dalla giunta: chi di dovere ne tragga le conseguenze" ha concluso Puglisi. Chiamato in causa nella missiva anche il sindaco di Aci S. Antonio Pippo Cutuli con il quale, afferma il Pdl, si registrano "insostenibili difficoltà sulla conduzione dell'azione politica amministrativa". «Non vorrei interferire in questa che è una vicenda interna al Pdl. - ha affermato Cutuli - Attenderò la risoluzione interna della questione».

Nessun commento:

Sponsorizzati qui!

Sponsorizzati qui! Aci Sant'Antonio

Affiliazione